GDPR: “Nessuno può più permettersi di ragionare a compartimenti stagni”

Alla quarta edizione del Congresso Internazionale di ASSO DPO, esperti, consulenti, rappresentanti delle Autorità Garanti e vendor tecnologici si sono confrontati per costruire le basi di una collaborazione che dovrà prescindere dalle specializzazioni, dalle geografie e dai ruoli giocati nelle scacchiere della Data Protection.

Leggi l’articolo di CorCom